rotate-mobile
LAZIO

LAZIO | Infermiere perso a calci da una paziente: le corsie degli ospedali sempre più violente

Ennesima aggressione ai danni del personale sanitario che lavora negli ospedali

Ha preso a calci un infermiere che cercava di aiutarla a sistemare i propri effetti personali nell'armadietto. L'ennesimo episodio di violenza ai danni del personale sanitario è avvenuto all'ospedale Santa Scolastica di Cassino. Come racconta FrosinoneToday, una paziente ha inveito e aggredito un infermiere prendendolo a calci. Una furia incontrollabile che è stata bloccata solo dall'arrivo degli altri colleghi e dei medici presenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LAZIO | Infermiere perso a calci da una paziente: le corsie degli ospedali sempre più violente

ViterboToday è in caricamento