rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
CRONACA LAZIO

LAZIO | "Di chi è quel like? Ti sparo": minaccia la ex, lei scappa dai genitori

L'uomo, di 32 anni, è stato arrestato dai carabinieri dopo la denuncia della vittima

Un like di troppo su Instagram che non gli è andato giù, tanto da minacciarla di morte. Di spararle un colpo di pistola. Così un ragazzo di 32 anni ha reso la vita della sua ex compagna, una 24enne modella, un incubo. La giovane lo ha lasciato nel luglio scorso per poi decidere di rifugiarsi nell'abitazione dei genitori a Centocelle.

Una storia al limite che l'ha portata a denunciare tutto ai carabinieri a fine novembre dello scorso anno, quando è stata aperta un'indagine su quanto successo alla giovane. Un incubo iniziato già dal 2020 quando la sua relazione con il 32enne è cambiato. Prima la gelosia sempre più pressante e poi le aggressioni, anche fisiche secondo quanto riportato da RomaToday

La goccia che ha fatto traboccare il vaso c'è stata lo scorso 27 novembre davanti all'abitazione della 24enne, a Ostia Antica. A dare l'allarme per primo era stato un condomino che aveva segnalato delle urla e rumori di calci contro un portone. I carabinieri intervenuti sul posto hanno appreso che poco prima il 32enne si è presentato davanti la porta di ingresso dell'appartamento della vittima, in evidente stato di agitazione, pretendendo di entrare in casa.

Al rifiuto della ex, l'uomo ha iniziato a prendere a calci la porta di casa minacciandola di morte. Da lì scattata l'indagine culminata con l'arresto dell'uomo. Gli elementi raccolti hanno consentito alla procura di richiedere e ottenere dal tribunale il provvedimento cautelare degli arresti domiciliari nei confronti dell'indagato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LAZIO | "Di chi è quel like? Ti sparo": minaccia la ex, lei scappa dai genitori

ViterboToday è in caricamento