Sabato, 20 Luglio 2024
CRONACA LAZIO

LAZIO | "Un uomo si masturba fuori dalla finestra", il padre di un'alunna inferocito fa irruzione a scuola

Intervenuta la polizia per calmare il genitore che ha dato in escandescenze in seguito a un racconto rimasto senza effettivi riscontri

Ha saputo da altri genitori, all'uscita della scuola, che un uomo durante la ricreazione era stato visto masturbarsi subito fuori dall'istituto comprensivo. A raccontarlo era stata sua figlia. Così un uomo sui 35 anni ha dato in escandescenze e ha fatto irruzione nell'edificio, forzando e danneggiando il maniglione del cancello d'entrata e seminando il panico tra le insegnanti. Un papà irrompe nella scuola della figlia

L'episodio, raccontato da alcuni testimoni, si è verificato dopo le 15 di venerdì 15 settembre. Il luogo è via Enzo Martinelli, Valleranello, nel più ampio quadrante di Fonte Laurentina a Roma sud. Le bambine e i bambini che frequentano l'Istituto comprensivo "De Finetti", plesso scuola primaria, sono usciti già da un po' ma ci sono ancora dei genitori nei paraggi. Un papà, che secondo chi era presente avrà avuto sui 35 anni, sente questo racconto: "Durante la ricreazione un uomo è stato visto dai bambini mentre si masturbava, era fuori dalla scuola". Al genitore monta subito una rabbia cieca. 

Panico tra le maestre 

Si dirige a passo svelto verso l'ingresso dell'edificio, chi era presente e ha riferito l'episodio a RomaToday racconta di urla e minacce: "Ammazzo tutti!" avrebbe detto in preda all'ira. Secondo la ricostruzione fatta anche dalle forze dell'ordine, intervenute con una pattuglia del commissariato di polizia Esposizione, l'uomo ha forzato - danneggiandolo - il maniglione del portone di ingresso e si è introdotto nell'androne della scuola. Ha poi anche lanciato due sedie, senza colpire nessuno e apparentemente senza provocare altri danni. Anche se c'è chi riferisce di una vetrata rotta. 

Il mistero del maniaco 

La scuola ha chiamato le forze dell'ordine, allertate anche da un papà. Arrivati sul posto, gli agenti hanno calmato l'uomo che ha poi lasciato la scuola senza successive conseguenze. Non risultano esserci riscontri relativi al racconto che ha scatenato la furia del papà, quindi non è sicuro che veramente un uomo si sia masturbato all'ora di pranzo di venerdì, visibile ai piccoli alunni della scuola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LAZIO | "Un uomo si masturba fuori dalla finestra", il padre di un'alunna inferocito fa irruzione a scuola
ViterboToday è in caricamento