rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
CRONACA LAZIO

LAZIO | Inseguita e rapinata dalla ex alla fermata dell'autobus

La vittima è stata raggiunta e strattonata dello smartphone dalla sua ex compagna

Inseguita, strattonata e rapinata dello smartphone dalla sua ex compagna. Vittima una ragazza, da cui la rapinatrice dove essere lontana in quanto gravata da un divieto di avvicinamento. La rapina in zona Ponte Mammolo-Tiburtino III, dove i carabinieri hanno poi arrestato il flagranza di reato una 19enne. 

Rapinata dalla ex alla fermata del bus

La vittima ha denunciato che il pomeriggio del 17 novembre ha incontrato al capolinea degli autobus di piazza Santa Maria del Soccorso la sua ex, che non potrebbe avvicinarsi a lei perché colpita dalla misura cautelare del divieto di avvicinamento alla persona offesa e ai luoghi da essa abitualmente frequentati per pregressi maltrattamenti, e nonostante abbia cercato di scappare è stata raggiunta, strattonata e derubata del telefono. 

La denuncia in caserma 

Poi è riuscita a raggiungere la caserma dei carabinieri della Stazione di Roma Santa Maria del Soccorso dove ha chiesto aiuto, riporta RomaToday. I militari sono subito usciti e hanno rintracciato e bloccato poco distante l’indagata, recuperando il telefono rapinato. La donna è stata condotta presso la casa circondariale femminile di Roma Rebibbia dove il tribunale di Roma ha convalidato l’arresto e disposto per lei l’obbligo di presentazione in caserma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LAZIO | Inseguita e rapinata dalla ex alla fermata dell'autobus

ViterboToday è in caricamento