rotate-mobile
LAZIO

LAZIO | Donna picchia e rapina un uomo alla stazione

La malvivente è stata inseguita e bloccata dalla polizia

Picchiato e rapinato a Termini. Vittima un cittadino peruviano. Carnefice una donna, poi trovata poco distante con ancora la refurtiva indosso. La polizia ha arrestato una 33enne algerina per tentata rapina, resistenza e violenza a pubblico ufficiale. 

Gli agenti, ricostruisce RomaToday, sono stati avvisati da un addetto alla sicurezza che era in atto un'aggressione. Un uomo e una donna, infatti, erano impegnati in un'accesa colluttazione. Quest’ultima, alla loro vista, è fuggita ma è stata raggiunta e bloccata dopo un breve inseguimento.

La successiva perquisizione ha permesso agli investigatori di ritrovare una patente oggetto di un precedente furto e, dalle immagini della videosorveglianza, gli agenti sono riusciti a ricostruire i fatti legati all'aggressione. La 33enne aveva tentato di rapinare la vittima colpendolo ripetutamente fino a farlo cadere e da qui l'accesa colluttazione tra i due.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LAZIO | Donna picchia e rapina un uomo alla stazione

ViterboToday è in caricamento