rotate-mobile
NUOVA TRAGEDIA / Strada Erodiano

Uomo trovato morto in casa, è il terzo da inizio settimana

Intervento di 118, volanti della polizia e vigili del fuoco a San Martino al Cimino: la vittima è Marcello Pasquini

Giorni tragici per Viterbo. Dall'inizio della settimana tre uomini sono stati trovati morti in casa. L'ultimo ieri, mercoledì 10 aprile, nella frazione di San Martino al Cimino, intorno alle 17. La vittima è Marcello Pasquini, 83 anni tra pochi giorni, che dalla mattina non rispondeva alle chiamate dei vicini.

Così vigili del fuoco, volanti della polizia e 118 sono intervenuti nell'abitazione in cui viveva, in via Erodiano, facendo la tragica scoperta: il corpo dell'uomo è stato trovato senza vita e per lui non c'è stato più niente da fare se non constatarne il decesso, le cui cause sarebbero naturali. Sul posto si è precipitato anche il figlio dell'83enne. La salma è stata messa a disposizione della famiglia, come disposto dal pm.

Lunedì scorso, 8 aprile, due uomini sono stati trovati morti nelle rispettive case nel centro storico di Viterbo. Nel primo pomeriggio il 70enne Tullio Orsini in via Saffi, il cui corpo era mummificato perché deceduto da diverse settimane, e in serata il 60enne Marco Virgili in via delle Piaggiarelle, morto nel sonno. Entrambi sarebbero deceduti per cause naturali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo trovato morto in casa, è il terzo da inizio settimana

ViterboToday è in caricamento