rotate-mobile
TRAGICA SCOPERTA / Centro Storico / Via delle Piaggiarelle

Marco Virgili, trovato morto nel letto a 60 anni. L'allarme dell'amico: "Non mi risponde da giorni"

L'uomo sarebbe deceduto nel sonno nell'abitazione in centro dove viveva. Intervento di 118, volanti della polizia e vigili del fuoco

Altra tragica scoperta in un'abitazione del centro storico di Viterbo. Dopo il ritrovamento, nel pomeriggio di lunedì 8 aprile, del cadavere mummificato di Tullio Orsini in un appartamento di via Saffi dove era deceduto da diverse settimane, nella serata di ieri un altro uomo è stato trovato morto in casa. La vittima è Marco Virgili di 60 anni.

L'allarme è stato fatto scattare intorno alle 21,30 da un suo amico che ha allertato i soccorsi non riuscendolo a contattare da giorni e temendo il peggio. Sul posto, in via delle Piaggiarelle tra i quartieri di San Pellegrino e Pianoscarano, sono intervenuti i poliziotti della squadra volante, i vigili del fuoco e il personale sanitario del 118.

Aperta la porta di casa, al civico 11, il corpo di Virgili è stato trovato privo di vita sul letto in camera. I medici non hanno potuto far altro che constatarne il decesso che, stando ai primi accertamenti, sarebbe avvenuto per cause naturali durante il sonno. Anche lui originario di Roma viveva da solo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marco Virgili, trovato morto nel letto a 60 anni. L'allarme dell'amico: "Non mi risponde da giorni"

ViterboToday è in caricamento