rotate-mobile
Cronaca Centro Storico

Coltellata alla gola in centro, morto l'uomo | FOTO

La polizia, al lavoro per tutta la notte, ha bloccato tre persone per sentire la loro versione

Coltellata alla gola in centro a Viterbo nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 2 gennaio: è morto l'uomo di 44 anni, D.R..

La polizia, al lavoro per tutta la notte, ha bloccato tre persone per sentirle sulla vicenda, avvenuta nei pressi di corso Italia. Tutte le ricostruzioni sull'accaduto sono ancora al vaglio. Nessuna pista è esclusa, nemmeno quella del gesto estremo né quella dell'omicidio. I bloccati sarebbero tre stranieri di origini moldave, residenti nel capoluogo e coinquilini del 44enne. Al vaglio i loro racconti.

Ambulanza e volanti della polizia in centro-3

La dinamica dell'accaduto resta al vaglio dei poliziotti della questura, intervenuti sul posto con le volanti per gli accertamenti del caso e per avviare le indagini coordinate dalla procura. Gli interventi degli agenti sarebbero stati due a stretto giro: prima per una lite, poi per la coltellata. Da accertare chi l'abbia inferta. Al momento non è escluso nemmeno il gesto estremo.

Ambulanza e volanti della polizia in centro-2

Stando a una prima ricostruzione, la coltellata sarebbe stata successiva a una lite. Lanciato poi l'allarme, il 44enne è stato soccorso dal personale sanitario del 118 che lo ha portato d'urgenza all'ospedale di Belcolle dove è stato ricoverato in rianimazione. Le sue condizioni erano disperate e i medici nulla hanno potuto per salvargli la vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coltellata alla gola in centro, morto l'uomo | FOTO

ViterboToday è in caricamento