rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Cronaca

Omicidio a Mammagialla, il garante Stefano Anastasia: "Tragedia inaspettata, tra i due detenuti rapporti molto buoni"

Il garante dei detenuti del Lazio, Stefano Anastasia, interviene dopo la notizia del detenuto strangolato in carcere dal suo compagno di cella

"Omicidio a Mammagialla, in carcere ci sono gravissime condizioni di sofferenza umana che purtroppo, a volte, portano anche a fatti terribili come questo. Bisognerebbe capire se e come sia possibile costruire percorsi diversi". Il garante dei detenuti del Lazio, Stefano Anastasìa, alla notizia della morte di un detenuto, ieri sera strangolato dal compagno di stanza nel carcere di Viterbo.

"Si tratta di una tragedia – prosegue Anastasìa – . A quanto mi risulta, l'autore del fatto non ha una valutazione clinica che potesse in qualche modo far presagire quanto accaduto. Anzi, aveva un rapporto molto buono con la vittima".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio a Mammagialla, il garante Stefano Anastasia: "Tragedia inaspettata, tra i due detenuti rapporti molto buoni"

ViterboToday è in caricamento