rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
LA RIVOLTA

Agricoltori, secondo giorno di protesta: anche oggi i trattori bloccano Cassia nord e casello a Orte | FOTO e VIDEO

Tutte le forze dell'ordine in campo in un servizio di ordine pubblico organizzato dalla questura 

Secondo giorno di protesta degli agricoltori nella Tuscia contro, in particolare, l'aumento esponenziale dei costi di produzione. Dopo la "rivolta" di ieri, anche questa mattina i trattori hanno bloccato la Cassia nord a Viterbo e il casello autostradale di Orte. Notevoli i disagi alla circolazione, ma nulla più si registra.

GALLERY | Protesta degli agricoltori a Viterbo e Orte

In campo tutte le forze dell'ordine, in un servizio di ordine pubblico organizzato dalla questura per supervisionare l'ordine e la sicurezza pubblica.

"No agricoltura, no cibo" e "Agricoltori traditi", si legge su alcuni striscioni. La "rivolta degli agricoltori" è partita dalla Germania ed è arrivata in tutta Italia, anche nella Tuscia. Proprio come i loro colleghi tedeschi, chiedono sostegni e una revisione delle politiche agricole comunitarie, di non tagliare i sussidi, come ad esempio quello sul gasolio, e di rivedere i prezzi della grande distribuzione. Ieri, a Viterbo, una delegazione ha incontrato il prefetto Gennaro Capo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agricoltori, secondo giorno di protesta: anche oggi i trattori bloccano Cassia nord e casello a Orte | FOTO e VIDEO

ViterboToday è in caricamento