rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
provincia Montalto di Castro

Acqua, Montalto in Talete. L'amministratore unico Genova: "Offriremo un servizio di buona qualità"

Dal primo agosto il servizio idrico integrato del comune è passato alla società. La sindaca Emanuela Socciarelli: "Talete ha dimostrato un forte impegno per l'efficienza operativa e la sostenibilità ambientale"

"Talete sarà in grado di offrire costantemente un servizio di buona qualità". Lo afferma l'amministratore unico Salvatore Genova dopo che il comune di Montalto di Castro ha trasferito il servizio idrico integrato alla società. Il primo agosto, infatti, si è concretizzato l’affidamento.

"Ringrazio tutti gli attori coinvolti - dichiara Genova - che con impegno e serietà hanno contribuito al buon esito dell'operazione. Il lavoro è ancora lungo e delicato ma, con costanza e determinazione, l'azienda sarà in grado di ottemperare al suo mandato e offrire costantemente un servizio di buona qualità”.

Per la sindaca Emanuela Socciarelli, "la società Talete ha dimostrato un forte impegno per l'efficienza operativa e la sostenibilità ambientale, valori che condividiamo e riteniamo fondamentali per il futuro del nostro territorio. Sono fiduciosa che insieme affronteremo questa nuova fase con determinazione e visione, lavorando per il benessere collettivo e il progresso della nostra cittadina. Ringrazio per il lavoro sinergico al fine del nostro ingresso il presidente della Provincia Alessandro Romoli e l’amministratore unico di Talete Salvatore Genova".

Come previsto nell'atto di orientamento numero 119 del 14 novembre 2022 della conferenza dei sindaci, l’azienda prosegue l’iter verso una gestione organica del servizio idrico, acquisendo la gestione dei servizi pubblici di captazione, adduzione e distribuzione di acqua a usi civili, di fognatura e di depurazione delle acque reflue del comune costiero.

"La positiva interlocuzione tra amministrazione comunale, gestore del servizio idrico ed ente di governo, ha prodotto - commentano da Talete - questo rilevante risultato. L'affidamento riguarda il servizio idrico in tutta la sua filiera e costituisce un tassello importante in vista della gestione unitaria. Rappresenta anche un presupposto fondamentale per definire e attuare, in armonia con i sindaci, una necessaria riorganizzazione aziendale che possa agevolare le attività nell'interesse dei cittadini della provincia di Viterbo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acqua, Montalto in Talete. L'amministratore unico Genova: "Offriremo un servizio di buona qualità"

ViterboToday è in caricamento