rotate-mobile
provincia Caprarola

Movida violenta: giovane accerchiato e riempito di calci e pugni fuori la discoteca

Intervento di carabinieri e 118: il ragazzo è finito in ospedale

Movida violenta nella Tuscia. Un giovane di 22 anni è stato aggredito fuori una discoteca di Caprarola. Stando a quanto finora ricostruito, sarebbe stato accerchiato e riempito di calci e pugni da un gruppo di ragazzi. Il 22enne è un maresciallo dei carabinieri, che in quel momento si trovava libero dal servizio, ma dai primi accertamenti sembrerebbe che la sua professione non c'entri nulla con l'aggressione. Da capire, però, cosa l'abbia scatenata. Sul fatto stanno lavorando i carabinieri, intervenuti sul posto insieme ai sanitari del 118. Il giovane, infatti, rimasto ferito, è stato portato in ospedale per le cure del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida violenta: giovane accerchiato e riempito di calci e pugni fuori la discoteca

ViterboToday è in caricamento