rotate-mobile
L'ADDIO / Corchiano

Alessandro Montico, chef di Corchiano morto a soli 45 anni

Domani i funerali dell'uomo scomparso prematuramente

Lutto a Corchiano. Questa mattina, lunedì 26 febbraio, il paese ha appreso la dolorosa notizia della prematura morte di Alessandro Montico, morto a soli 45. Molto conosciuto, stimato e benvoluto, ha lavorato come sous chef e lo ha fatto anche sulle navi in giro per il mondo. Quella per la cucina è sempre stata una sua passione, poi diventata una professione dopo gli studi all'Alberghiero.

Dolore ma anche sgomento a Corchiano, con tutta la comunità che in queste ore si sta stringendo intorno alla famiglia e agli amici. "Sono rimasta scioccata, non ho parole". "Non posso crederci". Lo scrivono Cinzia ed Eliana sul profilo Facebook della sorella Rosanna, esprimendo il proprio cordoglio. Alessandro lascia anche il padre.

I funerali sono stati fissati per domani, martedì 27 febbraio, nella chiesa di San Biagio a Corchiano alle 15.

Sempre oggi un'altra prematura morte anche a Bassano Romano, dove se ne è andata la giovanissima Letizia Maggi di soli 17 anni. Per domani il sindaco Emanuele Maggi ha proclamato il lutto cittadino in concomitanza con i funerali della ragazza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alessandro Montico, chef di Corchiano morto a soli 45 anni

ViterboToday è in caricamento