rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
ANTIDROGA / Montefiascone

Montefiascone, cocaina nella scatola degli antistaminici: arrestato 38enne insospettabile

L'uomo è stato trovato dai carabinieri con la droga durante i controlli alla circolazione stradale

Cocaina nascosta nella scatola degli antistaminici, i carabinieri di Montefiascone hanno arrestato un 38enne ritenuto "insospettabile". L'arresto è stato fatto in flagranza durante i controlli alla circolazione stradale, avvenuti nella giornata di ieri da parte dell'aliquota operativa.

Quando è stato fermato l'uomo era alla guida della propria auto. Attualmente disoccupato, durante il controllo avrebbe tradito un certo nervosismo che ha portato i militari ad approfondire le loro verifiche. La perquisizione, sia personale che veicolare, non ha lasciato scampo al 38enne: i carabinieri, infatti, hanno subito trovato un quantitativo di cocaina avvolto nel cellophane in una scatola di farmaci antistaminici che l'uomo aveva accato sul sedile del passeggero. Il farmaco, solitamente utilizzato per le allergie, visto il periodo dell'anno, ha destato l'attenzione di uno dei militari conoscitore della particolare medicina.

Nella scatola sono stati trovati cinque grammi di cocaina. I carabinieri hanno ritenuto il quantitativo destinato alla vendita e non all'uso personale, motivo per cui hanno proseguito all'arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio. Il 38enne è ora a disposizione della procura di Viterbo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montefiascone, cocaina nella scatola degli antistaminici: arrestato 38enne insospettabile

ViterboToday è in caricamento