rotate-mobile
provincia

20enni trovati con due spinelli finiscono nei guai, 30enne con una carabina in casa denunciato

Bilancio dei controlli nel fine settimana dei carabinieri della compagnia di Ronciglione nei paesi della bassa Tuscia

Nel fine settimana controlli dei carabinieri della compagnia di Ronciglione per il controllo del territorio, la prevenzione e repressione dei reati predatori e l'uso e lo spaccio di sostanze stupefacenti nei paesi della bassa Tuscia. Il bilancio è di 36 auto fermate, 52 persone identificate e tre contravvenzioni elevate al codice della strada. Inoltre, una persona è stata denunciata e una quarta arrestata.

A Oriolo Romano, nella rete dei controlli stradali messi in atto, sono segnalati alla prefettura come assuntori di sostanze stupefacenti due 20enni del posto trovati con uno spinello ciascuno con circa un grammo di hashish.

A Capranica, a seguito di una perquisizione domiciliare disposta dall'autorità giudiziaria, un 30enne è stato denunciato per omessa denuncia di armi e segnalato alla prefettura. Infatti, sarebbe stato trovato in possesso di una carabina marca Hatsan modello 88 non denunciata, una scatola di pallini di piombo e tre grammi di sostanze stupefacenti tra hashish e marijuana.

I carabinieri di Bassano Romano, infine, su ordinanza di applicazione della misura di detenzione domiciliare emessa dal tribunale di sorveglianza di Roma, hanno arrestato un 57enne di origini romane per scontare la pena residua per i reati di furto e tentato delitto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

20enni trovati con due spinelli finiscono nei guai, 30enne con una carabina in casa denunciato

ViterboToday è in caricamento