rotate-mobile
provincia Montalto di Castro

Travolto e ucciso da un'auto sull'Aurelia, identificata la vittima: è un operaio 43enne di Montalto di Castro

Denunciato l'uomo che lo ha investito: si è recato dai carabinieri in stato di shock e si è costituito

Identificato l'uomo travolto e ucciso da un'auto sull'Aurelia e ritrovato, ieri sera, a pezzi sulla strada. Gli investigatori sono riusciti a risalire alla sua identità nella tarda mattinata di oggi, lunedì 23 gennaio. Si tratta di un operaio rumeno di 43 anni, dipendente di una grossa ditta edile di Montalto di Castro, che nella giornata di ieri si era allontanato dopo aver pranzato con alcuni suoi connazionali e che in mattinata non si è presentato al lavoro.

Rintracciato anche l'uomo che lo avrebbe investito. È un 60enne di Civitavecchia, che stesso ieri si è costituito presentandosi dai carabinieri in stato di shock. "Ha dichiarato - fa sapere la procura di Civitavecchia con una nota - che alla guida della sua auto, verosimilmente, poco prima aveva investito un uomo lungo la via Aurelia". L'uomo è stato denunciato.

L'investimento è avvenuto ieri, domenica 22 gennaio, poco prima delle 19, al chilometro 113 della strada statale Aurelia. Ad occuparsi delle indagini, i carabinieri di Montalto di Castro, coadiuvati dai colleghi di Civitavecchia. A seguito di alcune chiamate giunte al 112 dagli automobilisti che segnalavano un uomo disteso lungo la carreggiata in direzione nord, i militari giunti sul posto hanno ritrovato i resti di un corpo umano lungo la carreggiata, verosimilmente investito da un'auto in corsa, e hanno avviato subito le indagini per risalire a quanto accaduto.

La procura di Civitavecchia, che coordina il caso, fa sapere che "sono ancora in corso ulteriori indagini per appurare l'esatta dinamica di quanto accaduto".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolto e ucciso da un'auto sull'Aurelia, identificata la vittima: è un operaio 43enne di Montalto di Castro

ViterboToday è in caricamento