rotate-mobile
LUTTO / Farnese

È morto Carmelo Pira, addio al "re dei formaggi"

Capostipite dell'omonima famiglia e fondatore dell'azienda Il Radichino di Farnese. L'addio di moglie e figli: "Il tuo sorriso che sapeva di serenità è un ricordo che rimarrà nella nostra mente e nei nostri cuori"

È morto Carmelo Pira, addio al "re dei formaggi". Si è spento ieri sera, giovedì 6 giugno, nella sua abitazione a Farnese all'età di 84 anni. Lascia la moglie Giuliana, compagna della vita, gli amati quattro figli Francesco, Tonino, Piera e Gianni e gli adorati nipoti.

"Il tuo sorriso che sapeva di serenità è un ricordo che rimarrà nella nostra mente e nei nostri cuori", è il messaggio di addio che gli tributa la famiglia di cui Carmelo Pira era capostipite. Ha fondato la tenuta Il Radichino, azienda casearia di cui ha incarnato tutti i valori. Ha lavorato una vita intera, e lo ha fatto con passione portando al pascolo le sue pecore sarde e le sue capre anche una volta superati gli 80 anni. Con il loro latte vengono prodotti una ventina di tipi di formaggio: da quelli di capra ai semistagionati, dagli stagionati ai freschi. Nel 2019, nell'ambito del premio Italian cheese awards, tra i più importanti riconoscimenti nazionali dedicati al formaggio, Carmelo Pira ha ricevuto il premio alla carriera.

Era solito riassumere così la sua storia, fatta di duro lavoro ma anche di grandi soddisfazioni. "Mi sono trasferito a Farnese dalla Sardegna alla fine degli anni '50, portando con me la lunga tradizione casearia legata alla pastorizia di quei tempi, che si tramandava di generazione in generazione. A quell'epoca ero un ragazzo, ma quanta passione mettevo nel mio lavoro. Da allora sono passati molti anni e col prezioso appoggio di Giuliana, mia moglie, la mia famiglia e la mia azienda agricola sono cresciute. Quello che mi rende felice è sapere di aver trasmesso ai miei figli la mia stessa passione, il mio amore per le cose semplici, genuine e fatte con cura. Vederli portare avanti il mio lavoro mi riempie di orgoglio e mi ripaga di tanti sacrifici".

I funerali di Carmelo Pira sono fissati per le 11 di domani, sabato 8 giugno, nella chiesa del Santissimo Salvatore a Farnese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È morto Carmelo Pira, addio al "re dei formaggi"

ViterboToday è in caricamento