rotate-mobile
VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO / Acquapendente

LA TRADIZIONE | Botteghe e attività storiche al via il censimento: ecco come aderire

Sei il titolare di una bottega storica? Puoi segnalare il tuo esercizio commerciale al comune per avere il riconoscimento

Il Comune di Acquapendente dà il via al censimento delle botteghe e delle attività storiche. L'obiettivo della ricognizione è valorizzare il tessuto produttivo del territorio, tutelare i mestieri a rischio estinzione, salvaguardare le pratiche di eccellenza e preservare la storicità degli antichi borghi commerciali.

L'avviso pubblico è stato reso noto sull'albo pretorio comunale e i titolari delle attività economiche interessate dovranno presentare formale comunicazione tramite Pec, compilando la modulistica scaricabile dal sito istituzionale dell'ente, entro e non oltre le ore 23.59 del 25 febbraio 2023. Al termine del censimento, l’elenco delle botteghe storiche verrà inviato alla Direzione per lo sviluppo economico, le attività produttive e la ricerca della Regione Lazio. Seguirà l'istituzione di un albo regionale, l'iscrizione al quale sarà condizione necessaria per beneficiare di contributi e misure di sostegno.

"Il censimento delle botteghe e delle attività storiche di Acquapendente è un atto fondamentale - commenta la sindaca Alessandra Terrosi - per tendere la mano a tutte quelle realtà, sia nel centro storico sia in tutto il territorio comunale, che vanno avanti da molti anni, ma che sono messe a dura prova dalle situazioni e dinamiche dei tempi di oggi. Tutelare i mestieri e i saperi che rischiano di scomparire e valorizzare le attività che hanno fatto la storia della nostra città e non solo, significa avere a cuore l'identità locale e proiettare nel futuro la nostra memoria e la nostra tradizione".

Sono quattro le tipologie di botteghe e attività considerate storiche, in base alle normative di riferimento: locale storico; locale storico tradizionale; bottega d’arte e di antichi mestieri; attività storica e tradizionale. Per ogni informazione è possibile rivolgersi all’ufficio Suap del Comune di Acquapendente, telefonando al numero 0763.7309234 o scrivendo una mail all'indirizzo: suap@comuneacquapendente.it.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LA TRADIZIONE | Botteghe e attività storiche al via il censimento: ecco come aderire

ViterboToday è in caricamento