Sabato, 20 Luglio 2024
L’ALLARME / Montalto di Castro

Montalto di Castro "economia e sicurezza a rischio", foce del Fiore ostruita da mesi: è allarme

Le attività nautiche e di pesca bloccate dall'ostruzione della foce da mesi e molte sono a rischio chiusura

Natale decisamente pesante per i pescatori di Montalto di Castro che da mesi non riescono ad uscire in mare aperto a causa dell'intasamento della foce del Fiora. Dopo mesi di fermo, tre per l'esattezza, le attività sono sempre più a rischio chiusura. Un mese fa circa il Gruppo PD Regione Lazio ha inviato un'interrogazione al al presidente del Consiglio regionale del Lazio Antonio Aurigemma e l'associazione Maremma d'Amare aveva lanciato l'allarme sulla ormai grave situazione di stallo dei pescotori prefessionisti a Montalto di Castro. 

Foce del Fiora intasata

L'interrogazione

E' stato il Gruppo PD Regione Lazio nella persona di Eleonora Mattia a denunciare in sede regionale la grave situazione che da ormai tre mesi abbondanti sta schiacciando il settore della pesca. "Preso atto che l’ultimo tratto del corso d'acqua, a monte della foce del fiume in località Montalto Marina, è caratterizzato dalla presenza di attracchi e rimessaggi di imbarcazioni al servizio di pescatori, sia professionisti e sia sportivi, impianti e attrezzature al servizio della Pesca e della Nautica da diporto che rappresentano settori fondamentali dell’economia di Montalto - scrive Eleonora Mattia - Accertato inoltre che i suddetti settori sono oggi fortemente a rischio per le difficoltà di accesso al mare causate delle forti mareggiate che hanno completamente insabbiato la foce del Fiora e che i pescatori professionisti sono impossibilitati ad uscire in mare con gravi ripercussioni sulle economie familiari e rischi concreti di chiusura delle attività, inoltre analogamente sono ferme anche tutte le attività di nautica da piccolo diporto, bloccando attività di tipo turistico-ricreativo e aggravando lo stato del tessuto economico locale" il Gruppo Pd interroga " il Presidente della Regione e l’Assessore competente per sapere se, alla luce di quanto sopra, al fine della messa in sicurezza del territorio e della ripresa di attività vitali per l’economia locale, anche in considerazione dell’imminenza delle Festività natalizie, non ritengano di dover intervenire con provvedimenti urgenti al fine di rimuovere il blocco sabbioso della foce del fiume Fiora e di porre in essere le necessarie attività di monitoraggio e manutenzione al fine di evitare in futuro il riprodursi del fenomeno".

Foce del Fiora intasata 2

Danni all'economia e non solo

Nell'interrogazione inoltre il Gruppo Pd ha espresso preoccupazione anche per i possibili danni che potrebbero derivare da una piena del fiume: "L’ostruzione della foce, e il conseguente impedimento del normale deflusso delle acque, può rappresentare la causa di possibili e rovinosi allagamenti nel centro abitato di Montalto Marina". 

Pescatori Montalto di Castro

I risultati

Dopo più di un mese di appelli e disperazione purtroppo non sembrano essere arrivate soluzioni, nemmeno provvisorie, che abbiamo consentito ai pescatori dei riprendere le attività. Un Natale decisamente difficile e pesante per i professionisti della pesca e per l'economia del paese che rischiano seriamente di "naufragare". 

.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montalto di Castro "economia e sicurezza a rischio", foce del Fiore ostruita da mesi: è allarme
ViterboToday è in caricamento