rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
SICUREZZA / Canino

Nuovi presidi per l'atterraggio dell'elisoccorso al campo sportivo di Canino

Il Piermattei è entrato a far parte dell'elenco delle elisuperfici dal 2017, quando il servizio di eliambulanza è stato attivato e garantito h24

Lavori al campo sportivo di Canino nel pomeriggio di martedì 16 aprile, dove sono stati sostituiti e risistemati i presidi di sicurezza della pista di atterraggio notturna dell'elisoccorso. Per il comune infatti il punto di atterraggio indicato, in particolare nottetempo, è il campo sportivo Piermattei.

È stato il responsabile del servizio elisoccorso locale Attilio Cecchini, insieme a Pompeo Archibusacci e ad Arnani Bigherati, a sostituire la manichetta antivento di segnalazione per gli elicotteri del 118 in servizio che arrivano solitamente da Viterbo. 

Sostituzione presidi elisoccorso Canino

Il campo sportivo è entrato a fare parte dell'elenco delle elisuperfici del viterbese nel 2017, quando il servizio di elisoccorso nella Tuscia è stato garantito h24 al pari del servizio nella capitale. La possibilità di usare il campo come pista di atterraggio viene garantita grazie al responsabile locale, alla protezione civile, alla Croce rossa e alla polizia locale che, in caso di chiamata da parte degli operatori, vanno immediatamente ad aprire il campo e ad attivare l'illuminazione per consentire ad ambulanze ed elisoccorso di operare in sicurezza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi presidi per l'atterraggio dell'elisoccorso al campo sportivo di Canino

ViterboToday è in caricamento