rotate-mobile
ARMA / Valentano

Sulle orme del padre: il giovane carabiniere Enrico Oliva nuovo comandante della stazione di Valentano

Il maresciallo capo è figlio di Giuseppe Oliva, per oltre 20 anni alla guida della stazione di Bolsena

Carabinieri: il maresciallo capo Enrico Oliva, 36 anni, è il nuovo comandante della stazione di Valentano dal 18 marzo scorso. Ha coronato il sogno di entrare a far parte della Benemerita e di svolgere un servizio di prossimità al cittadino, seguendo le orme di papà Giuseppe, luogotenente carica speciale in quiescenza che per oltre 20 anni è stato comandante della stazione di Bolsena.

Enrico Oliva, comandante stazione carabinieri Valentano

Enrico Oliva, nel 2012, al termine del corso di formazione alla Scuola marescialli di Velletri e Firenze, si è laureato in Operatore della sicurezza sociale all'Università di Firenze. Assegnato da subito alla stazione carabinieri, ha svolto il primo incarico ad Asciano e poi a Colle di val d'Elsa (entrambi in provincia di Siena) e a Castel del Piano (Grosseto). Nel 2017 è arrivato alla stazione di Tuscania, in qualità di sottufficiale in sottordine, facendosi apprezzare per le competenze diversificate, lo spirito di sacrificio e la dedizione all'istituzione.

Il comando provinciale di Viterbo rivolge a Oliva i "migliori auguri, certi che saprà ben svolgere la sua missione di comandante di stazione e non far mancare la vicinanza dell'Arma dei carabinieri alla comunità di Valentano".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sulle orme del padre: il giovane carabiniere Enrico Oliva nuovo comandante della stazione di Valentano

ViterboToday è in caricamento