rotate-mobile
provincia Tarquinia

Litoranea tra Tarquinia e Montalto, esposto del Codacons: "Lavori in ritardo e sulla complanare si verificano gravi incidenti"

L'associazione scrive alla procure di Viterbo e Civitavecchia: "Indagate su possibili responsabilità penali della Provincia"

Lavori sulla litoranea tra Montalto di Castro e Tarquinia, il Codacons ha presentato un esposto alle procure di Viterbo e Civitavecchia sulla situazione della strada provinciale.

"I lavori per la messa in sicurezza del ponte sul canale, al chilometro 3,200, iniziati il 15 maggio, sono proceduti al rilento al punto che ad oggi, nonostante il termine del 12 ottobre previsto per la conclusione dei lavori, la situazione è rimasta invariata. La litoranea è sempre chiusa e la complanare del Pidocchio è l’unica strada alternativa percorribile".

Il Codacons ricorda che, "con diffida del 29 settembre, seguita ad altre innumerevoli segnalazioni in tema, ha rappresentato alla Provincia di Viterbo l'urgenza di concludere i lavori a tutela della sicurezza pubblica e il forte ritardo che si poteva verificare osservando il cantiere. In data 3 ottobre - riporta l'associazione - sulla complanare del Pidocchio si è verificato un grave incidente stradale da ascriversi all'omissione di manutenzione della rete stradale da parte della Provincia di Viterbo, che non ha consentito la riapertura della Litoranea in tempi idonei e lasciato la disponibilità unicamente della complanare del Pidocchio, caratterizzata da totale mancanza di sicurezza".

Nell'esposto il Codacons scrive: "Nel caso di specie sembrerebbe configurarsi una responsabilità penale della Provincia di Viterbo per possibili omissione di atti di ufficio, attentato alla sicurezza dei trasporti e lesioni personali stradali gravi o gravissime, ex articolo 590 bis del codice penale, quest'ultimo in concorso con il responsabile del sinistro".

L'associazione ha chiesto alle due procure di "procedere a tutti gli accertamenti del caso, al fine di verificare il configurarsi di eventuali illeciti e responsabilità, pur ulteriori e diversi da quelli ipotizzati nel presente scritto, oltre che, in caso affermativo, di esperire l'azione penale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litoranea tra Tarquinia e Montalto, esposto del Codacons: "Lavori in ritardo e sulla complanare si verificano gravi incidenti"

ViterboToday è in caricamento