rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
provincia Vetralla

Vetralla, evade dai domiciliari e va a sbattere contro un palo con un'auto rubata

L'uomo, di Bassano Romano, è stato arrestato dai carabinieri e portato in carcere

Evade dai domiciliari e va a sbattere contro un palo della luce con un'auto rubata. È successo a Vetralla, nella frazione La Botte, dove i carabinieri hanno arrestato in flagranza un uomo di Bassano Romano per evasione.

I militari della stazione in pattuglia hanno fermato l’uomo dopo che questi, uscito dall’abitazione dove era agli arresti domiciliari e messosi alla guida di un'auto appena rubata a Bassano Romano, è incorso in un incidente collidendo contro un palo per l’illuminazione stradale.

Prestati i soccorsi del caso, dopo l'udienza di convalida dell’arresto, il bassanese è stato raggiunto lo stesso giorno dal provvedimento dell’autorità giudiziaria che ha disposto il trasferimento nel carcere di Mammagialla a Viterbo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vetralla, evade dai domiciliari e va a sbattere contro un palo con un'auto rubata

ViterboToday è in caricamento