rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
PAESE IN LUTTO / Vignanello

L'addio a Marina Fanelli: "Era un giovane fiore, dolce e gentile". Oggi i funerali

La donna è morta a soli 36 anni dopo aver combattuto a lungo contro una malattia

"Un giovane fiore della nostra comunità. Un ragazza dolce, sempre sorridente e gentile". L'amministrazione comunale di Vignanello ricorda Marina Fanelli, la 36enne morta dopo aver combattuto a lungo contro una malattia. "Ha lottato contro un nemico infame che non le ha lasciato scampo, ad armi impari. Una giovane donna, portata via troppo presto dai suoi affetti, dalla sua vita e dai suoi progetti".

Marina lascia i genitori e il fratello, Ruggero, Alfonsina e Giuseppe, e il fidanzato Dritan. "Desideriamo stringerci al dolore della famiglia per l'immenso vuoto che lascia questa precoce perdita", fa sapere l'amministrazione comunale. A Vignanello tutti conoscevano e volevano bene alla 36enne. "Interpretiamo - conclude l'amministrazione comunale - il sentimento della comunità che è rimasta attonita e colpita da questa assurda notizia". 

I funerali sono stati fissati per oggi pomeriggio: alle 15,30 nella chiesa collegiata del paese.

La classe 1983 del Comitato festeggiamenti san Biagio e santa Giacinta ha annunciato: "Annulleremo il nostro evento di sabato 10 febbraio, la cena di carnevale in cantina, in segno di vicinanza alla famiglia e rispetto per Marina. Qualsiasi parola detta in questo momento sarebbe inutile a lenire il dolore".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'addio a Marina Fanelli: "Era un giovane fiore, dolce e gentile". Oggi i funerali

ViterboToday è in caricamento