rotate-mobile
provincia Capranica

Il furto di una Panda, l'inseguimento sulla Cassia, la colluttazione con i carabinieri e l'arresto

Uomo entra in azione nel parcheggio di un centro commerciale: intercettato e bloccato dai carabinieri a Capranica

Ruba un'auto nel parcheggio di un centro commerciale, arrestato dopo un inseguimento sulla Cassia. È successo nella mattinata di mercoledì 18 ottobre.

La centrale operativa della compagnia dei carabinieri di Viterbo, dopo aver ricevuto la notizia del furto sulla linea 112, ha subito diramato le ricerche alle pattuglie in servizio e a tutte le centrali operative nelle compagnie distaccate della provincia. Occhi puntati su una Fiat Panda rubata nel parcheggio di un centro commerciale.

L'auto è stata intercettata, pochi minuti dopo, dalla pattuglia della stazione di Capranica sulla strada regionale Cassia. Il malvivente, vedendosi scoperto e braccato, si è dato alla fuga non ottemperando all'alt intimatogli dai militari. Dopo un breve inseguimento, i carabinieri sono riusciti a bloccare la macchina con a bordo un 50enne romano, pregiudicato, residente ad Anguillara Sabazia.

Dopo una breve colluttazione, l'uomo è stato bloccato e arrestato. Il giudice, dopo il rito direttissimo, ha convalidato l'arresto e disposto l'obbligo di dimora nel comune di residenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il furto di una Panda, l'inseguimento sulla Cassia, la colluttazione con i carabinieri e l'arresto

ViterboToday è in caricamento