rotate-mobile
provincia Civita Castellana / Via Flaminia

Fermati sulla Flaminia e trovati con una borsa rubata da un'auto al supermercato di Civita Castellana

Due 30enni denunciati dai carabinieri per ricettazione. Avviato l'iter per l'espulsione perché irregolari

Fermati sulla Flaminia e trovati con un borsa rubata da un'auto parcheggiata al supermercato di Civita Castellana. Due 30enni sono stati denunciati, a piede libero, per ricettazione dai carabinieri di Magliano Sabina all'esito di un controllo durante un posto di blocco lungo la via Flaminia al confine tra le province di Viterbo e di Rieti.

Nella macchina su cui i due uomini erano a bordo, risultata a noleggio, i militari hanno trovato una borsa di cui una donna aveva denunciato, pochi minuti prima, il furto dalla propria auto lasciata in sosta nel parcheggio di un supermercato di Civita Castellana. La borsa è poi stata restituita alla legittima proprietaria.

Durante gli accertamenti è inoltre emerso che i due 30enni, extracomunitari, erano irregolari sul territorio nazionale poiché già destinatari di un provvedimento di espulsione. Così sono stati portati in questura di Rieti per l'avvio dell'iter propedeutico all'espulsione dall'Italia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermati sulla Flaminia e trovati con una borsa rubata da un'auto al supermercato di Civita Castellana

ViterboToday è in caricamento