rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
provincia Graffignano

Rubano camion da una cava, incastrati dai carabinieri li abbandonato ancora in corsa sulla Cassia

I malviventi sono riusciti a scappare, ma i mezzi sono stati riconsegnati al proprietario

I carabinieri del Norm di Civita Castellana hanno sventato il furto di due autocarri, rubati poche ore prima da una cava a Graffignano. L'episodio risale alla tarda serata di ieri, venerdì 28 aprile. Il proprietario dei mezzi, resosi conto del fatto, ha subito allertato i carabinieri che dalla centrale operativa di Viterbo hanno diramato le ricerche a tutte le pattuglie in servizio.

I militari hanno controllato tutte le strade principali che i ladri avrebbero potuto prendere e dopo qualche decina di minuti la radiomobile di Civita Castellana li ha intercettati sulla Cassia al confine con il territorio di Roma. Mentre ai carabinieri della capitale veniva chiesto di bloccare la strada, quelli viterbesi si sono messi sulle loro tracce.

I malviventi sono stati incastrati e hanno abbandonato velocemente i mezzi, con questi ancora in corsa e creando pericolo per la circolazione. Poi sono scappati nelle campagne limitrofe. I militari hanno messo in sicurezza l'area, in considerazione del traffico sostenuto e, dopo gli accertamenti di rito, hanno restituito i mezzi al legittimo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano camion da una cava, incastrati dai carabinieri li abbandonato ancora in corsa sulla Cassia

ViterboToday è in caricamento