rotate-mobile
provincia Fabrica di Roma

Ladri (come Il Grinch) spengono il Natale a Fabrica di Roma: rubano una ciabatta e l'albero resta al buio

Furto nella notte nella frazione di Faleri

Curioso furto a Fabrica di Roma. In azione, nella notte tra sabato e domenica, ladri che possono essere paragonati al Grinch.

Il Grinch è il famoso personaggio che odia il Natale, nato dalla mente e dalle mani dello scrittore e fumettista Dr. Seuss. Stufo di decorazioni, musica e canti tradizionali di quella che è la festa per eccellenza dei bambini, tanto attesa quanto amata, si dà da fare per "rubare" il Natale e impedirgli di arrivare.

A Fabrica di Roma, più mestamente, tra il 9 e il 10 dicembre è stato rubato un piccolo vaso che si trovava all'estero del centro commerciale. Nel trafugarlo, però, i ladri si sono portati via anche la ciabatta che serviva a dare elettricità all'albero di Natale della frazione di Faleria. Il risultato? L'abete, acceso come da tradizione l'8 dicembre, è rimasto al buio, senza la possibilità di illuminarsi e incantare gli occhi dei più piccoli con le sue luci.

La domanda che sorge spontanea, e che in paese tutti si sono posti a partire dall'amministrazione comunale, è "perché?". Se si tratti di ladri che odiano il Natale come Il Grinch o di una goliardata di cattivo Gusto, ovviamente, non c'è certezza. Ma la speranza è che i ladri, proprio come successo al Grinch alla fine, facciano "lievitare" il loro cuore da "due taglie più piccolo" a "tre taglie più grande" e ripristinare la situazione. Magari evitando così anche qualche guaio più serio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri (come Il Grinch) spengono il Natale a Fabrica di Roma: rubano una ciabatta e l'albero resta al buio

ViterboToday è in caricamento