rotate-mobile
CONTROLLI DEI CARABINIERI / Tuscania

Guidano ubriachi e sotto l'effetto di stupefacenti: patenti ritirate e due denunce a Tuscania

Controlli su tutto il territorio nella notte di Halloween da parte dei carabinieri per garantire sicurezza e ordine pubblico sul territorio

Nel corso della serata del 31 ottobre e della notte del 1° novembre, in occasione della ricorrenza di Halloween con festeggiamenti che si sono tenuti nelle varie località del territorio, sotto forma di manifestazioni in piazza o di intrattenimenti danzanti all’interno di locali pubblici e del susseguente ponte di ognissanti, il comando provinciale carabinieri di Viterbo ha predisposto ed effettuato, in tutta la provincia, un servizio coordinato di controllo della circolazione stradale e del territorio, al fine di prevenire la guida in stato di ebbrezza alcolica, danneggiamenti, spaccio di sostanza stupefacenti e reati contro il patrimonio.

"A Tuscania, i militari dell’Aliquota Radiomobile hanno denunciato un uomo di 40 anni, commerciante, che guidava un’autovettura, non di sua proprietà, in stato di ebbrezza alcolica - fanno sapere i militari in una nota alla stampa - L’accertamento, eseguito prima con precursore e poi con etilometro, evidenziava un tasso di 0,85 e faceva scattare il ritiro immediato della patente. Inoltre i militari hanno denunciato due uomini, un 46enne ed un 29enne, per guida sotto l’influenza di stupefacenti.

Infine, un 47enne ed un 38 enne sono stati segnalati alla Prefettura di Viterbo per uso personale di sostanze stupefacenti, poiché trovati in possesso, rispettivamente, di 1,1 grammi di cocaina e 0,27 della medesima sostanza. La sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro amministrativo".

PRESUNZIONE DI INNOCENZA

Il soggetto indagato è persona nei cui confronti vengono fatte indagini durante lo svolgimento dell’azione penale; nel sistema penale italiano la presunzione di innocenza, art 27 Costituzione, è tale fino al terzo grado di giudizio e la persona indagata non è considerata colpevole fino alla condanna definitiva

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guidano ubriachi e sotto l'effetto di stupefacenti: patenti ritirate e due denunce a Tuscania

ViterboToday è in caricamento