rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
PROVINCIA / Montefiascone

Butta un mozzicone di sigaretta, incendio in un canneto sul lago di Bolsena

Le fiamme sono divampate in prossimità di un ristorante. Sanzione amministrativa per un 32enne rintracciato dai carabinieri

Butta un mozzicone di sigaretta e fa divampare le fiamme sul lago di Bolsena. I carabinieri dell'aliquota radiomobile di Montefiascone hanno sanzionato un 32enne per aver causato incautamente l'incendio durante la notte. La pattuglia del servizio di pronto intervento è intervenuta, su segnalazione di alcuni cittadini al 112, al lungolago in località Monte Rotondo, in prossimità di un noto ristorante, dove era stato segnalato un incendio di una porzione di un canneto. I militari hanno ricostruito che un uomo, già allontanatosi dal luogo, si era liberato incautamente di un mozzicone di sigaretta ancora ardente che, a contatto con degli arbusti, aveva innescato l'incendio. Gli accertamenti dei carabinieri hanno permesso di individuarlo e identificarlo: si tratta di un cittadino moldavo di 32 anni, che è stato colpito da una sanzione amministrativa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Butta un mozzicone di sigaretta, incendio in un canneto sul lago di Bolsena

ViterboToday è in caricamento