TUTTO IN FUMO / Via dei Creti

Incendio nelle campagne di Sutri: in fiamme 5 ettari tra culture e terreni, danni a mezzi e attrezzature agricole | FOTO

Intervento di vigili del fuoco, protezione civile e carabinieri. Sul posto anche il sindaco Matteo Amori. Quattro ore per domare le fiamme

Domenica di fuoco a Sutri. Nella zona di via Dei Creti sono andati in fiamme cinque ettari tra culture, sottobosco, sterpaglie e terreni privati. Il bilancio, oltre ai campi ridotti a cenere, è di mezzi, attrezzature e capannoni agricoli danneggiati o mangiati dal fuoco. Fortunatamente non ci sono stati feriti e quattro cavalli sono stati salvati.

Il vasto incendio è divampato, per cause ancora in fase di accertamento, intorno alle 14,30 del 30 giugno. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Civita Castellana, con in supporto un'autobotte da Viterbo, cinque squadre di protezione civile e i carabinieri. Per domare le fiamme sono state necessarie circa quattro ore: sono state spente intorno alle 18,30, poi la bonifica fino alle 23 circa.

FOTOCRONACA | Incendio in via dei Creti a Sutri

A rendere più difficile il lavoro di vigili del fuoco e protezione civile è stato il vento, la presenza di sterpaglie e balle di fieno ma anche contenitori con carburanti e altri liquidi infiammabili, tra cui due di gpl, che erano nei terreni interessati dall'incendio.

Sul posto anche il sindaco di Sutri, Matteo Amori, che nel pomeriggio aveva allertato la popolazione: "Per motivi di sicurezza, si invita a evitare di recarsi nella zona interessata. La situazione è sotto controllo, ma è fondamentale rimanere vigili e collaborare per garantire la sicurezza di tutti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio nelle campagne di Sutri: in fiamme 5 ettari tra culture e terreni, danni a mezzi e attrezzature agricole | FOTO
ViterboToday è in caricamento