rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
SICUREZZA SULLE STRADE / Nepi

Da incubo a sicurezza, inizia l'iter di trasformazione dell'incrocio killer tra la Sutrina e la Cimina

L'incrocio è stato teatro di numerosi incidenti anche molti gravi

Un progetto di trasformazione per mettere in sicurezza uno dei peggiori incroci killer della Tuscia, teatro di numerosi incidenti, anche molto gravi. Sarà il comune di Nepi aa approvare il progetto di una rotatoria a quattro vie che andrà a sostituire l'incrocio tra la Sutrina e la Cimina. Un cambio epacale che garantirà sicurezza agli automobilisti e ai pendolari che transitano quotidianamente su quella strada.

La variante

Il progetto della rotatoria è già arrivato negli uffici del comune di Nepi, che "Si sono attivati per approvare la variante al Prg, tenendo conto che si tratta di pubblica utilità, quindi di una procedura semplice  - ha spiegato Franco Vita sindaco di Nepi -. Astral ci ha anche dato mandato per predisporre accordi volontari con i proprietari dei piccoli appezzamenti di terreno che serviranno per la realizzazione della rotatoria. Nei prossimi giorni quest'ultimi saranno da me contattati per seguire una procedura semplificata. Insomma stiamo velocizzando al massimo l’inizio dei lavori tenuto conto che quell’incrocio registra tanti incidenti stradali" ha concluso il primo cittadino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da incubo a sicurezza, inizia l'iter di trasformazione dell'incrocio killer tra la Sutrina e la Cimina

ViterboToday è in caricamento