rotate-mobile
POLITICHE ANTI-VANDALISMO / Canino

Writers in azione, l'amministrazione di Canino rilancia: "Proponeteci un murales vi forniremo materiali e supporto"

Un'azione positiva e creativa contro il vandalismo: disegni, colori e creatività al posto di bestemmie e disegnini di cattivo gusto

Murales contro il vandalismo, è l'idea lanciata dal comune di Canino contro l'azione dei writers. Qualche giorno fa infatti presso il parcheggio dell'Arancera è stato ripulito il muro dai graffiti contenenti per lo più bestemmie e disegni di cattivo gusto fatti dai writers. L'amministrazione comunale dopo la pulizia ha rilanciato proponendo ai ragazzi che frequentano assiduamente la zona, diventato luogo di ritrovo per gli adolescenti, di progettare un murales da dipingere sui muri del parcheggio.

Una strategia intelligente per coinvolgere i ragazzi in attività cretive destinate a migliorare il decoro della zona urbana e finalizzata a creare uno spazio in cui i giovani writers possano liberare la fantasia e in seguito prendersi cura dell'opera e quindi del luogo. Sono già tante le persone che hanno risposto sotto il post apparso sulla pagina del comune per partecipare all'iniziativa, che potrebbe diventare un format anche per altri spazi e comuni. Naturalmente la giunta si è impegnato a dare il necessario supporto e a fornire i materiali ai giovani "writers".

Il post del comune

"Questa mattina, grazie a Gianni Di Pietro e ai Runners Canino, il muro del parcheggio dell'Arancera è stato ripulito dalle bestemmie e dai disegni di dubbio gusto che qualcuno, nei giorni scorsi, si è divertito a lasciare quale testimonianza della propria intelligenza.

Proprio i Runners, in occasione della maratonina dello scorso dicembre, avevano provveduto a ridipingere tutta la zona per togliere scritte e immagini che non davano certo il benvenuto a chi si fosse trovato a parcheggiare lì.

E adesso qualcuno ha pensato bene di poter usufruire di tutto quello spazio pulito imbrattandolo nuovamente, infischiandosene del fatto che sia un bene pubblico e che anche da quel muro passi l'immagine che vogliamo dare di Canino.

Come Amministrazione, vogliamo fare una proposta ai ragazzi che ogni giorno frequentano l'Arancera e che possono aiutarci a mantenere il luogo pulito e decoroso: proponeteci il disegno di un murales e noi vi daremo il materiale e il supporto necessario per realizzarlo.

Collaboriamo per rendere Canino un paese migliore!"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Writers in azione, l'amministrazione di Canino rilancia: "Proponeteci un murales vi forniremo materiali e supporto"

ViterboToday è in caricamento