rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
provincia

Abusi e maltrattamenti su 14 anziani, denunciati ex titolare e dipendenti di una casa di riposo di Oriolo Romano

Le indagini dei carabinieri sulla struttura "La casa del tempo" partite dalla richiesta di aiuto di un'anziana ospite

Maltrattamenti e abbandono di incapaci, denunciati ex titolare ed ex dipendenti di una casa di riposo a Oriolo Romano. "Deferito in stato di libertà - fanno sapere con una nota i carabinieri, che hanno condotto le indagini - l'ex titolare della struttura socio-assistenziale per anziani “La casa del tempo” e i due ex dipendenti".

Attualmente la struttura ha una nuova gestione e nessun legame con i precedenti titolari. Anzi, l'attuale amministrazione fa sapere che "prende le distanze da quanto in passato sarebbe avvenuto all'interno della struttura che oggi gestiamo".

Ieri sono scattate le denunce a ex titolare ed ex dipendenti, ma le indagini partono ad aprile 2021, quando al comandante della stazione è arrivata la segnalazione e richiesta di aiuto da parte di una ospite della struttura. "L'anziana donna - riportano sempre i carabinieri - lamentava di essere vittima, insieme ad altri 13 anziani, di abusi e ripetute vessazioni di natura fisica e psicologica a cui era costretta a soggiacere".

Carabinieri Oriolo Romano-2

Le indagini sono state coordinate dalla procura di Viterbo. Nelle prime fasi la struttura è stata chiusa. "Per vizi amministrativi - sottolineano i carabinieri - al fine di consentire un adeguato svolgimento delle indagini e gli ospiti sono stati messi in sicurezza in altre comunità alloggio su proposta dei Nas".

I tre indagati sono in attesa di processo, in data ancora da definire. La struttura, nel frattempo, è stata riaperta, ma con una nuova gestione e senza alcun legame con i precedenti titolari.

Secondo l'Oms, il maltrattamento è "un'azione singola o ripetuta, oppure l'assenza di un'azione adeguata, che causa danni o sofferenza a una persona anziana nell'ambito di una relazione in cui c'è un'aspettativa di fiducia. Questo tipo di violenza costituisce una violazione dei diritti umani e include gli abusi di natura fisica, sessuale, psicologica, emotiva, economica e materiale, l'abbandono, l'incuria e le gravi forme di perdita di dignità e di rispetto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abusi e maltrattamenti su 14 anziani, denunciati ex titolare e dipendenti di una casa di riposo di Oriolo Romano

ViterboToday è in caricamento