rotate-mobile
Martedì, 20 Febbraio 2024
MARE SICURO / Montalto di Castro

"Mare sicuro", arriva la nuova moto d'acqua per il soccorso sul litorale

Lifeguard: "La moto d'acqua rappresenta uno strumento essenziale per rispondere rapidamente a situazioni di emergenza e garantire interventi tempestivi"

È stato ampliato il servizio di assistenza bagnanti sul tratto di costa di Montalto di Castro e Pescia Romana con l’ausilio di una nuova moto d’acqua che va a implementare il progetto “Mare sicuro” della Guardia Costiera, che si aggiunge a quella già in dotazione dei Vigili del fuoco. 

«Si tratta di un importante aiuto - spiegano i Consiglieri Marco Fedele e Nino Rosi - in un periodo in cui sul litorale c’è un maggiore afflusso di turisti. Questo servizio rappresenta un passo significativo verso una balneazione più sicura e consapevole, e per questo ringraziamo il presidente della Compagnia del Mare Lifeguard Cristian Di Santo che ha messo a disposizione questo importante mezzo nautico e il comandante della Guardia Costiera locale il Luogotenente Fabio Tasca per l’impegno a garantire la sicurezza ai bagnanti. La collaborazione tra la Compagnia del Mare Lifeguard, la Guardia Costiera, il Comune di Montalto, il Comando provinciale dei Vigili del fuoco di Viterbo e la Scuola italiana Cani Salvataggio (Sics) - aggiungono i Consiglieri - garantisce risultati tangibili nell’ambito della sicurezza marittima, come dimostrato anche nella giornata di domenica in cui insieme ai bagnini degli stabilimenti balneari hanno condotto in salvo dei bagnanti in difficoltà». 

La moto d’acqua, con due operatori abilitati, è dotata di una barella e può raggiungere la velocità di 35 nodi e svolgere l’emergenza in tempi brevissimi. È presente sulla costa tutti i giorni fino a fine agosto. «La moto d'acqua rappresenta uno strumento essenziale per rispondere rapidamente a situazioni di emergenza e garantire interventi tempestivi - dice il presidente della Compagnia del Mare Lifeguard Cristian Di Santo -. Sono molto soddisfatto di poter dare il mio contributo in questa zona in stretto contatto con la Guardia Costiera, l’amministrazione comunale e la Polizia Locale sempre molto disponibili alla collaborazione».  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mare sicuro", arriva la nuova moto d'acqua per il soccorso sul litorale

ViterboToday è in caricamento