rotate-mobile
IL RE DELLA TAVOLA / Canino

Migliaia di presenze per la Sagra dell'asparago verde, tanti i visitatori venuti da fuori

Si è conclusa con la tradizionale frittata agli asparagi la manifestazione che quest'anno ha fatto registrare un elevatissimo numero di presenze

Grande successo ha riscosso la 21esima edizione della Sagra dell'asparago che si è chiusa ieri in serata con la preparazione in piazza Valentini della frittata più grande del mondo.  Numerosissime le persone che hanno partecipato agli eventi organizzati dalla neo nata Proloco Canino, in collaborazione con il comune. Un fiume di persone ha animato le vie del centro storico, in particolare il borgo e via Matteotti.

Sagra dell'aparago verde 1 2023

Tante le persone venute da fuori per assistere ai duelli tra cavalieri, nella zona dell'Arancera, ai balli country che si sono svolti in piazza Valentini e per girare tra gli stand del mercatino artigianale. Grande successo hanno riscosso anche i tradizionali cantinoni che hanno servito cibo locale e menù a base di asparago verde Igp di Canino.

Sagra dell'asparago verde 4 2023

Presente anche oltre alla Copa, la Cooperativa agricola che si occupa di immettere sui mercati l'asparago verde, anche l'azienda agricola di Marco delle Cese.  Ieri, domenica 2 aprile, la manifestazione si è chiusa con la tradizionale frittatona agli asparagi più grande del mondo cucinata nella padella più grande del mondo.

Sagra dell'asparago verde 3 2023

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migliaia di presenze per la Sagra dell'asparago verde, tanti i visitatori venuti da fuori

ViterboToday è in caricamento