rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
provincia Canepina

Mortale sulla Canepinese, indagato per omicidio stradale il 55enne alla guida dell'auto

Disposta l'autopsia sul corpo di Arnaldo Brunetti, il motociclista di 41 anni deceduto

Mortale sulla Canepinese, aperto un fascicolo di indagine per omicidio stradale da parte della procura di Viterbo. Al suo interno compare il nome del 55enne che sabato scorso, 7 ottobre, era alla guida dell'auto con la quale si è scontrata la moto con in sella Arnaldo Brunetti, militare di 41 anni morto sul colpo.

Quello nei confronti del conducente della Toyota Rav4, un padre di famiglia che stava viaggiando proprio con moglie e figli, al momento è un atto dovuto per consentirgli di nominare avvocato e consulenti e prendere parte agli accertamenti. Come l'autopsia sul corpo della vittima, già disposta dal pm e in programma per le prossime ore al cimitero di San Lazzaro a Viterbo. Dopodiché la salma sarà restituita alla famiglia per i funerali.

Sono i carabinieri a indagare su cosa sia successo alle 16 di sabato scorso al chilometro 25 della Canepinese, all'incrocio con strada Piangoli, dove la Ducati M4 di Brunetti, militare dell'Esercito in servizio all'Aves, ha impattato con la Toyota. Uno schianto violentissimo che non ha lasciato scampo al 41enne che è morto sul colpo. Portato all'ospedale di Belcolle, invece, il conducente dell'auto per accertamenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mortale sulla Canepinese, indagato per omicidio stradale il 55enne alla guida dell'auto

ViterboToday è in caricamento