rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
provincia Civita Castellana

Donate cinque piante alla casa famiglia di Civita Castellana: "È una manifestazione d'amore"

Doni di Fare verde, Aido e famiglia Arigoni in occasione della Giornata dell'albero

L'associazione ambientalista Fare verde, l'Associazione italiana donatori di organi e la Famiglia Arigoni mercoledì scorso hanno donato cinque piante in occasione della Giornata dell'albero. A ricevere gli alberi da frutto sono stati i ragazzi del Cse Rosa Frezza Merlini, la casa famiglia Sergio Smargiassi e l'Abbraccio di Arianna, che li hanno messi a dimora nell'area verde della struttura comunale che li ospita.

Due piante sono state fornite da Giulio Basili in ricordo della moglie Franca Arigoni, due alberelli dall'associazione Fare verde presieduta da Silvia Baldoffei e uno dall’Aido con il presidente Nando Carvetti. Presente alla manifestazione la consigliera comunale Paola Proietti.

Piante donate alla casa famiglia di Civita Castellana-3

"Può sembrare un piccolo gesto - commenta Silvia Baldoffei di Fare verde - ma piantare un nuovo albero è una manifestazione d’amore per la nostra città. Torneremo a Natale per donare delle piante di fiori da mettere nei vasi della struttura".

"Dobbiamo difendere l'ambiente - afferma Nando Carvetti dell'Aido -, migliorare la qualità dell’aria del nostro territorio e dare un futuro alle generazioni che verranno".

"Il nostro - dice Giulio Basili per la famiglia Arigoni - è un piccolo contributo per aumentare il patrimonio di alberi della nostra città. Quando si pianta un albero investiamo nel futuro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donate cinque piante alla casa famiglia di Civita Castellana: "È una manifestazione d'amore"

ViterboToday è in caricamento