rotate-mobile
TUTELA TERRITORIO E AMBIENTE / Tarquinia

ECOLOGIA | Pulizia del litorale a Tarquinia, Paterna: "Salvaguardare il nostro immenso patrimonio"

L’associazione Il Cinghiale Bianco e i ragazzi dell’IIS Vincenzo Cardarelli hanno dato vita alla “mattinata ecologica” ripulendo le spiagge

Quest’oggi, a Tarquinia, l’associazione Il Cinghiale Bianco e i ragazzi dell’IIS Vincenzo Cardarelli hanno dato vita alla “mattinata ecologica”, ripulendo le spiagge del litorale. La consigliera regionale Valentina Paterna, presidente della commissione Ambiente, loda l’iniziativa: “Avvicinare i ragazzi al rispetto dell’ambiente è fondamentale per migliorare il nostro domani. Trasmettere valori come il rispetto e l’amore per il territorio, prendendosi cura di uno spazio della collettività, merita solo un plauso da parte mia e di tutti i cittadini”.

Le operazioni di pulizia sono partite sul lungomare, allo stabilimento “La Pineta” e sono terminate alla prima chiusa delle Saline. “Si tratta - commenta Paterna - del secondo evento di pulizia della spiaggia nel territorio di Tarquinia per l'associazione Il Cinghiale Bianco, al quale va aggiunta anche la giornata ecologica organizzata dalla Protezione Civile lo scorso 18 settembre. Un’opera volontaria niente affatto scontata che aiuta la comunità tarquiniese a mantenere vivibile uno dei luoghi di maggior interesse turistico. Ringrazio per questo il presidente Federico Burratti ed il cui responsabile locale Giorgio Mosconi, oltre all’IISS Cardarelli che ha partecipato con i propri ragazzi. Non sono potuta essere presente fisicamente, ma ero idealmente con loro questa mattina. L’augurio è che sempre più persone possano prendere parte a questo tipo di appuntamenti”.

“Insieme - conclude la presidente - possiamo agire per salvaguardare il nostro immenso patrimonio ambientale, che rappresenta il cuore e la vera forza della nostra provincia”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ECOLOGIA | Pulizia del litorale a Tarquinia, Paterna: "Salvaguardare il nostro immenso patrimonio"

ViterboToday è in caricamento