rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
LE NOSTRE ECCELLENZE / Canino

In migliaia a Canino per la Sagra dell'asparago: frittata da guinness dei primati in piazza

Tre giorni di spettacoli, mercatino dell'artigianato per celebrare l'asparago verde Igp

Bagno di folla per la 22esima edizione della Sagra dell'asparago Igp a Canino, domenica 7 aprile. Tanti gli eventi che hanno animato le piazze, in particolare piazza Valentini, dove migliaia di persone si sono radunate per assistervi. Protagonista delle tre giornate di celebrazioni l'asparago verde Igp di Canino, venduto per le vie del centro storico dalla Copa, cooperativa agricola locale.

Sagra dell'asparago verde

Musica, spettacoli di magia per i più piccoli, danze medievali messe in scena con i figuranti del corteo storico e il tradizionale mercatino artigianale, hanno dato vita al centro urbano. La tre giorni è stata apprezzata anche da diversi turisti arrivati da Roma per comprare i prodotti della terra e per gustare la frittata da guinness dei primati. Sempre domenica al vicolo Mestro sfilata di rappresentanti della politica: sindaci, assessori hanno visitato la festa insieme ad Alessandro Romoli e al consigliere regionale Daniele Sabatini. Nella serata di domenica davanti alla chiesa della Collegiata, come da tradizione, è stata preparata la frittata agli asparagi più grande del mondo, servita poi ai passanti. Un grosso padellone con una sorta di coperchio enorme, il fuoco acceso presto nel pomeriggio, 12 persone intorno al fuoco per controllare la cottura e più di mille 500 uova  mischiate con gli asparagi, hanno permesso alla città di Canino di rinnovare il record della frittata più grande del mondo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In migliaia a Canino per la Sagra dell'asparago: frittata da guinness dei primati in piazza

ViterboToday è in caricamento