Lunedì, 15 Luglio 2024
provincia Tarquinia

Corrente troppo forte, non riesce più a tornare a riva: uomo salvato dal bagnino Tiziano Bendotti

Intervento nel mare di Tarquinia nei pressi del campeggio Tuscia tirrenica

Tra mare mosso e correnti forti è un periodo impegnativo per i bagnini del litorale viterbese chiamati a intervenire per bagnanti in difficoltà.

L'ultimo episodio risale alla mattinata di ieri, mercoledì 2 agosto, a Tarquinia. Nello specchio d'acqua nei pressi del camping e village Tuscia tirrenica il bagnino Tiziano Bendotti, intorno alle 11,15, ha recuperato e salvato un uomo di 65 anni che si trovava a circa ottanta metri dalla battigia da cui, a causa della forte corrente, non riusciva più a rientrare.

Bendotti, scattato l'allarme, si è subito tuffato in mare e in pochi minuti ha raggiunto l'uomo e lo ha riportato a riva. Per lui tanto spavento, ma fortunatamente nessuna conseguenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corrente troppo forte, non riesce più a tornare a riva: uomo salvato dal bagnino Tiziano Bendotti
ViterboToday è in caricamento