rotate-mobile
L'ORDINANZA / Canepina

Scuole chiuse a Canepina: "Saltati impianti elettrici e di riscaldamento"

Questa mattina restano a casa gli alunni di elementari e medie e i piccoli che del micro asilo nido comunale

Scuole chiuse a Canepina. Oggi, giovedì 18 gennaio, restano a casa gli alunni di elementari e medie e i piccoli che frequentano il micro asilo nido comunale. Lo ha disposto, con un'ordinanza contingibile e urgente, il sindaco Aldo Maria Moneta dopo che nella mattinata di ieri "si è verificato un guasto alla linea elettrica che ha causato ingenti danni alle attrezzature complementari, compresi le caldaie e i climatizzatori necessari ad assicurare il riscaldamento degli ambienti scolastici".

Moneta spiega che, "nonostante l'intervento tempestivo di personale specializzato, protratto per tutto l'arco della giornata, i guasti non sono stati completamente riparati sicché non è possibile assicurare per la giornata del 18 gennaio il normale riscaldamento degli ambienti scolastici della primaria, della secondaria di primo grado e del micro asilo nido comunale". Da qui la chiusura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole chiuse a Canepina: "Saltati impianti elettrici e di riscaldamento"

ViterboToday è in caricamento