rotate-mobile
provincia Montalto di Castro

Chiusura casa di riposo Villa Ilvana, la sindaca Socciarelli: "L'obiettivo è la riapertura, nel frattempo anziani in altre strutture"

La prima cittadina interviene dopo l'ordinanza: "Atto di responsabilità verso i cittadini per affrontare una situazione che si prolungava da anni"

Chiusa la casa di riposo “Villa Ilvana” a Montalto di Castro. "Un momento triste per la nostra comunità - dichiara la sindaca Emanuela Socciarelli – perché, a causa delle gravi irregolarità e delle inadempienze del gestore, chiude una struttura che rappresenta una risorsa per il nostro paese e la soluzione a molte necessità familiari, le quali trovano nelle case di riposo per anziani il necessario sostegno a problematiche familiari di difficile gestione".

Ieri, 2 agosto, l'amministrazione comunale ha emesso l'ordinanza sindacale numero 7 che scaturisce dai controlli eseguiti dai Servizi sociali e polizia locale, in collaborazione con le autorità di vigilanza, tra i quali i carabinieri del Nas di Viterbo, Asl e i carabinieri della stazione locale stazione. "L’ordinanza - afferma l'amministrazione - è un atto dovuto e di responsabilità verso i cittadini per affrontare una situazione che si prolungava ormai da anni e che in passato è anche stata oggetto di feroci contestazioni cittadine".

"Da subito - aggiunge Socciarelli - ci siamo preoccupati degli anziani presenti nella casa di riposo coordinando, con la preziosa collaborazione della Asl, una loro possibile nuova collocazione in strutture idonee, e siamo in contatto con i dipendenti per dare loro il massimo sostegno in questa difficile situazione. Rassicuro tutti i cittadini sulle intenzioni di questa amministrazione di riaprire nel minor tempo possibile la casa di riposo per gli anziani e stiamo già lavorando per la stesura e pubblicazione di un nuovo bando che garantisca una nuova gestione ottimale nell’interesse degli anziani e delle loro famiglie".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiusura casa di riposo Villa Ilvana, la sindaca Socciarelli: "L'obiettivo è la riapertura, nel frattempo anziani in altre strutture"

ViterboToday è in caricamento