rotate-mobile
provincia Tarquinia

Uomo morto in mare a Tarquinia, il corpo trovato da un pescatore

Tragedia nel primo pomeriggio a Marina Velca. Sul posto 118, carabinieri e capitaneria di porto

Tragedia a Tarquinia. Nel primo pomeriggio di oggi, venerdì 13 ottobre, un uomo è stato trovato morto in mare a Marina Velca, in località Pian di spille. A recuperare il cadavere sarebbe stato un pescatore.

La vittima è un 75enne, Enrico Fanelli, che, stando a quanto ricostruito, tutte le mattine continuava a recarsi in spiaggia approfittando delle giornate di sole di questo ottobre. Oggi, però, non è rientrato a casa per pranzo come era sua abitudine. Così la moglie, preoccupata, ha lanciato l'allarme alle forze dell'ordine. Come ha fatto, quasi in contemporanea, il pescatore che ha notato il cadavere.

Sono subito scattate le ricerche nella zona in cui l'uomo era solito recarsi al mare. Terminate nel primo pomeriggio con il tragico ritrovamento del corpo da parte di un pescatore. Il 75enne, per cui il personale sanitario del 118 non ha potuto far altro che constatare il decesso, sarebbe stato stroncato da una malore improvviso.

Sul posto anche i carabinieri e la capitaneria di porto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo morto in mare a Tarquinia, il corpo trovato da un pescatore

ViterboToday è in caricamento