rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
PROVINCIA / Ischia di Castro

Non può uscire da Montefiascone, trovato a Ischia di Castro: "Ero stufo di vedere il solito posto"

Un 24enne è stato arrestato dai carabinieri. Il giudice all'obbligo di soggiorno ha aggiunto quello di presentazione alla polizia giudiziaria

Non può uscire da Montefiascone, ma i carabinieri lo trovano a Ischia di Castro e lui dice: "Ero stufo del solito posto, volevo vedere un po' di verde". Un 24enne italiano è stato arrestato lunedì sera, 27 maggio. I militari lo hanno fermato durante un controllo sulla strada provinciale del Lamone, a Ischia di Castro. Dagli accertamenti è emerso che il 24enne, trovandosi fuori dal comune di residenza, aveva violato la misura di prevenzione della sorveglianza speciale, a cui era sottoposto per questioni di droga, che lo obbligava al soggiorno a Montefiascone. Ieri mattina, mercoledì 29 maggio, è comparso davanti al giudice del tribunale di Viterbo Jacopo Rocchi per la direttissima. Alle prescrizioni già in atto, si è aggiunto l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Udienza rinviata a giugno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non può uscire da Montefiascone, trovato a Ischia di Castro: "Ero stufo di vedere il solito posto"

ViterboToday è in caricamento