rotate-mobile
TURISMO / Montalto di Castro

Concessioni demaniali, blue economy e Bolkestein: Federbalneri e i delegati dei comuni costieri alla Camera dei deputati

I delegati dei comuni di Montalto di Castro, Emanuele Miralli, e Tarquinia, Luigi Serafini al congresso organizzato per affrontare la blue economy, la Bolkentein e molto altro

I delegati dei comuni del litorale Viterbese alla Camera dei deputati per affrontare la questione delle concessioni demaniali. Il congresso si è svolto ieri, martedì 23 aprile delegato al Turismo Emanuele Miralli, insieme a Maria e Maurizio Eleuteri in qualità di membri del direttivo dell’associazione Turismo e Commercio di Montalto di Castro e il vice sindaco di Tarquinia Luigi Serafini hanno presenziato presso la nuova aula della Camera dei Deputati all’interessante convegno organizzato dall'associazione Federbalneari Italia dal titolo "Concessioni demaniali tra blue economy e continuità d'impresa. Il futuro del turismo costiero italiano. Quale riforma possibile?" che ha affrontato tematiche quali blue economy, sviluppo del turismo costiero, continuità d’impresa e Bolkestein.

"È stato un incontro costruttivo - dichiara il delegato al turismo Emanuele Miralli - nel quale si sono toccati temi importanti che ci riguardano da vicino. Un convegno che mostra l’impegno di tutte le istituzioni per stabilire una linea strategica nazionale a tutela del nostro turismo i cui risultati positivi, come dimostrato dai dati illustrati, è il frutto del lavoro combinato di fattori intrinseci ma anche dei servizi costruiti nel tempo che hanno permesso oggi di parlare di un sistema economico virtuoso. Mi ha fatto molto piacere essere accompagnato dal direttivo della Tcm che ha potuto ascoltare le criticità ma anche i dialoghi aperti con la Comunità Europea per superare limiti e difficoltà della Bolkestein".

Congresso sulle concessioni demaniali

Il convegno fortemente voluto dal presidente di Federbalneari, Marco Maurelli, ha analizzato il livello del turismo costiero italiano e della sua influenza strategica su molteplici settori che incidono sul trend economico locale, regionale e nazionale.

"Grazie all'incontro abbiamo potuto conoscere dalle parole dei diretti interessati lo stato dell'arte sulle concessioni demaniali - ha fatto sapere il comune di Tarquinia - Un tema molto discusso sul quale il governo sta cercando di fare finalmente chiarezza per trovare una soluzione condivisa".

Congresso alla Camera dei deputati di Federbalneari

Diversi gli interlocutori dai parlamentari, consiglieri, studi legali, presidenti di associazioni di categoria e imprenditori. Tante le voci per illustrare lo stato dell’arte in materia di concessione demaniale anche in relazione al nuovo codice degli appalti. Aspetti qualitativi e rischi è ciò su cui si è anche incentrato l’intervento della vicepresidente della Regione Lazio nonché assessore allo sviluppo economico, attività produttive e blue economy, Roberta Angerilli, che ha voluto sottolineare il lavoro congiunto messo in atto insieme ai sindaci dei territori costieri per stilare una azione condivisa da presentare all’Europa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concessioni demaniali, blue economy e Bolkestein: Federbalneri e i delegati dei comuni costieri alla Camera dei deputati

ViterboToday è in caricamento