rotate-mobile
Mercoledì, 29 Novembre 2023
SICUREZZA E ORDINE PUBBLICO / Canino

Risse, bottigliate e pregiudicati nel bar a Canino: il questore ordina la chiusura per 15 giorni

Nei giorni scorsi i Carabinieri hanno segnalato alla Questura di Viterbo il verificarsi di episodi rilevanti sotto il profilo dell’ordine e della sicurezza pubblica accaduti in un bar ubicato a Canino

Risse, bottigliate e pregiudicati nel bar a Canino: il questore ordina la chiusura per 15 giorni. "Nei giorni scorsi i Carabinieri hanno segnalato alla Questura di Viterbo il verificarsi di episodi rilevanti sotto il profilo dell’ordine e della sicurezza pubblica accaduti in un bar ubicato a Canino - si legge in una nota alla stampa inviata dalla questura - In particolare i militari hanno riferito che nell’ultimo mese si sono verificate risse e liti fra clienti in evidente stato di alterazione alcolica, alcuni dei quali in una circostanza si sono fronteggiati brandendo dei cocci di bottiglie di vetro per poi allontanarsi velocemente prima dell’arrivo delle pattuglie dell’Arma. 

Inoltre, il summenzionato esercizio pubblico era già stato attenzionato in quanto, a seguito di numerosi controlli amministrativi, era stata accertata la costante presenza di pregiudicati all’interno del locale.  

 Al termine di un’accurata istruttoria effettuata da personale della Polizia di Stato della Divisione Polizia Amministrativa della Questura, diretta dal Primo Dirigente dott. Antonio Consoli, il Questore di Viterbo ha disposto la chiusura del bar per un periodo di 15 giorni ai sensi dell’articolo 100 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza".  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Risse, bottigliate e pregiudicati nel bar a Canino: il questore ordina la chiusura per 15 giorni

ViterboToday è in caricamento