rotate-mobile
LE INDAGINI / Montalto di Castro

Trovati morti sulla spiaggia, ancora nessuna traccia della barca di Roberto ed Emiliano

È ancora giallo sulla morte dei due uomini trovati mercoledì 20 marzo sulla spiaggia di Montalto di Castro

E' ancora giallo sulla morte di Roberto D'Ascenzi e Emiliano Brinchi, i due uomini trovati morti ieri, mercoledì 20 marzo, sulla spiaggia di Montalto di Castro. I due amici, entrambi sulla sessantina d'anni, condividevano da sempre la passione della pesca e della caccia. Roberto era molto conosciuto, sia a Montalto di Castro che a Canino, perchè spesso partecipava alla battute di caccia al cinghiale a squadra sul territorio. Da pochissimo tempo, nemmeno un mese, aveva perso la moglie ed era rimasto vedovo. Emiliano Brinchi invece, cittadino di Capodimonte, pare facesse il rappresentante per un'azienda e i suoi concittadini lo hanno indicato come una persona seria, tranquilla che aveva una forte passione per la caccia e la pesca. Emiliano lascia una figlia nel dolore.

Le indagini

A distanza di molte ore dalla tragedia è ancora difficile per gli inquirenti ricostrutire cosa sia successo al largo della costa di Montalto di Castro. I due uomini sono stati ritrovati a distanza di qualche chilometro sulla spiaggia, uno in zona le Murelle e l'altro sulla spiaggia antistante lo stabilimento Il Gabbiano. Secondo una ricostruzione della Capitaneria di porto fatta sulla base delle informazioni raccolte sul posto pare che "l' uomo deceduto fosse uscito nella notte precedente, in compagnia di una seconda persona, per una battuta di pesca a bordo di una piccola unità a remi" spiegano dal comando di Civitavecchia. Ieri per lungo tempo le vedette della Capitaneria di porto hanno costeggiato tutto il litorale, ma pare che dell'imbarcazione non ci fosse alcuna traccia. Per tutto il giorno la polizia locale, i carabinieri e la protezione civile hanno lavorato perchè i corpi sono rimasti sulla spiaggia fino al tardo pomeriggio inoltrato. In queste ore gli inquirenti stanno cercando di ricostruire  Saranno ora le forze dell'ordine di concerto con la Capitaneria di porto e la Procura di Civitavecchia a dover fare chiarezza su quanto accaduto.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovati morti sulla spiaggia, ancora nessuna traccia della barca di Roberto ed Emiliano

ViterboToday è in caricamento