rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
CRONACA

Ruba uno scooter, i carabinieri lo ritrovano e lo riconsegnano al proprietario

Un 50enne denunciato per ricettazione a Viterbo

Il comando provinciale carabinieri di Viterbo ha predisposto ed effettuato, in tutta la provincia nella notte tra il 31 ottobre e il primo novembre, un servizio coordinato di controllo della circolazione stradale e del territorio, al fine di prevenire la guida in stato di ebbrezza alcolica, danneggiamenti, spaccio di sostanza stupefacenti e reati contro il patrimonio.

Una denuncia per ricettazione

Durante le attività gli uomini dell'Arma di Viterbo "hanno denunciato un 50enne romano, con numerosi precedenti di polizia, poiché trovato in possesso di un ciclomotore risultato rubato la notte del 25 ottobre 2023 a Viterbo - fanno sapere i carabinieri in una nota - L’uomo è stato denunciato quindi in stato di libertà all’Autorità giudiziaria per ricettazione e il ciclomotore è stato restituito all’avente diritto" 

PRESUNZIONE DI INNOCENZA

Il soggetto indagato è persona nei cui confronti vengono fatte indagini durante lo svolgimento dell’azione penale; nel sistema penale italiano la presunzione di innocenza, art 27 Costituzione, è tale fino al terzo grado di giudizio e la persona indagata non è considerata colpevole fino alla condanna definitiva

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba uno scooter, i carabinieri lo ritrovano e lo riconsegnano al proprietario

ViterboToday è in caricamento