Domenica, 14 Luglio 2024
SCUOLA & SPORT

Educare attraverso lo sport, al Paolo Savi i ragazzi riuniti per partecipare al progetto “ScegliAMO lo Sport"

Romoli: "Sono entusiasta di assistere a queste iniziative che riuniscono i nostri giovani in una giornata di sport e competizione"

Provincia di Viterbo, successo per “ScegliAMO lo Sport": la prima manifestazione sportiva che unisce i Cpfp della Provincia di Viterbo. Il 13 dicembre presso la palestra dell'Istituto Tecnico Economico "Paolo Savi di Viterbo", si è svolta una giornata di grande entusiasmo e competizione, concludendo così in bellezza il progetto "ScegliAMO lo Sport". L'evento ha visto affrontarsi con passione e determinazione le squadre composte da studenti selezionati dei Centri Provinciali di Formazione Professionale della Provincia.

Ciò che rende questa manifestazione straordinaria è il fatto che per la prima volta nella storia della formazione professionale della Provincia, si è riunita una selezione di studenti provenienti da tutti i principali centri di formazione. Gli studenti dei Cpfp"Via Richiello" di Viterbo, Scuola Alberghiera di Viterbo, Cpfp "Fabio Baldi" di Capranica e Cpfp "Ivan Rossi" di Civita Castellana si sono sfidati in una serie di competizioni sportive, dimostrando grande spirito di squadra, impegno e sportività.

Scegliamo lo sport

Il progetto "ScegliAMO lo Sport" ha promosso una serie di iniziative sportive e culturali rivolte agli studenti del sistema scolastico e del sistema IeFP del Lazio. Finanziato tramite il Fondo Sociale Europeo Plus (FSE+) 2021-2027 - Priorità “Giovani”, ha rappresentato un'opportunità unica per gli studenti dei Cpfp di vivere un'esperienza sportiva integrativa e inclusiva, sostenuta e finanziata da fondi europei.

Il progetto rappresenta una tappa importante all’interno del percorso educativo e formativo previsto dal sistema IeFP del Lazio, favorendo il coinvolgimento attivo degli studenti nel mondo dello sport con un momento di unione e confronto, come veicolo di valori quali l'inclusione sociale, il rispetto
reciproco, la cooperazione e la solidarietà.

Scegliamo lo sport 1

Hanno partecipato alla giornata conclusiva anche i rappresentanti delle istituzioni provinciali, Alessandro Romoli, Presidente della Provincia di Viterbo: "Sono entusiasta di assistere a queste iniziative che riuniscono i nostri giovani in una giornata di sport e competizione. Auguro a tutti gli studenti delle scuole coinvolte una bellissima giornata di sport e un sereno periodo delle feste." Patrizio Belli, Dirigente della Provincia di Viterbo: "La manifestazione sportiva tra i centri rappresenta uno dei risultati tangibili dell'impegno costante dell'Ente Provinciale nel favorire iniziative significative per gli studenti. Un'occasione per celebrare non solo lo sport, ma soprattutto il coinvolgimento attivo dei giovani provenienti dai vari centri di formazione." Eugenio Stelliferi, Consigliere Provinciale di Viterbo: "Oggi abbiamo assistito a una giornata straordinaria che celebra non solo lo sport ma anche il senso di unità e lealtà tra gli studenti dei diversi centri. Desidero ringraziare la dirigente scolastica Paola Bugiotti del Paolo Savi, il Dirigente Patrizio Belli, i direttori dei Centri e un ringraziamento particolare alla coordinatrice dei Centri di Formazione Professionale Eleonora Delmirani, che ha svolto un lavoro eccezionale coordinando l'intero progetto.

Un altro tassello per sottolineare che l’amministrazione provinciale c’è e continuerà a sostenere e promuovere progetti di valore come questo, che evidenziano il nostro impegno nel fornire opportunità educative e formative di qualità per i nostri studenti." La giornata è stata caratterizzata da un clima di sano agonismo, ma soprattutto da un forte senso di appartenenza e collaborazione tra i giovani partecipanti, che hanno reso la manifestazione un'occasione di crescita personale e sociale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Educare attraverso lo sport, al Paolo Savi i ragazzi riuniti per partecipare al progetto “ScegliAMO lo Sport"
ViterboToday è in caricamento